Ignora l’alt e tenta di investire carabiniere a Crispiano, inseguito e arrestato 37enne di Statte

1.608

Ha forzato un posto di blocco e cercato di investire un carabiniere: è accaduto la scorsa notte a Crispiano, nel Tarantino.

Dopo un inseguimento è stato bloccato e arrestato un 37enne di Statte, accusato di resistenza a pubblico ufficiale. In particolare, all’Alt dei militari, l’uomo, invece di arrestare la marcia e sottoporsi al controllo, ha accelerato, costringendo uno dei due carabinieri a scostarsi in tutta fretta di lato, per evitare di essere travolto.

Durante l’inseguimento, l’auto dell’arrestato ha percorso a tutta velocità le strade del centro abitato di Crispiano, mettendo in pericolo la sicurezza degli altri automobilisti, per poi essere raggiunto e fermato dalla gazzella dell’Arma.

Su disposizione del pm di turno, il 37enne è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. 

Promo