Balneari, proroga della delega al Governo dopo la decisione del Tar Lecce. Confronto con la categoria

347

“Nell’incontro di oggi il governo ha illustrato alla maggioranza le ultime novità emerse dall’ordinanza della Corte di giustizia Europea del 16-1-2023 , che ha deciso di statuire senza trattazione orale sul rinvio pregiudiziale proposto dal Tar Lecce. Si é convenuto di istituire un tavolo interministeriale, nonché di aprire un immediato confronto con le categorie e le istituzioni interessate. Pertanto é necessaria una proroga per l’esercizio da parte del governo della delega”.

È quanto si legge in comunicato diffuso a seguito della riunione tra il governo e le forze politiche di maggioranza. 

Promo