Senzatetto trovato morto su una panchina, dramma di solitudine e povertà a Lecce

Il corpo senza vita di un clochard è stato trovato questa mattina su una panchina nei pressi del City Terminal, all’ingresso nord di Lecce, dove aveva trovato rifugio all’addiaccio sotto la pensilina della fermata del bus.

La vittima é un uomo di origine maghrebina, con regolare permesso di soggiorno, a Lecce ormai da diverso tempo e affetto da alcuni problemi di salute. Sono state trovate tracce di sangue, comunque riconducibili a un decesso per cause naturali, secondo i primi rilievi nel luogo in cui é stato trovato il cadavere.

Nelle vicinanze della panchina un albero utilizzato per appendere una giacca. Il senzatetto aveva con sé pochi effetti personali custoditi in una busta di plastica. 

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118, i carabinieri del Nucleo radiomobile della compagnia leccese e l’assessora ai Servizi sociali del Comune, Silvia Miglietta.

Promo