Maltempo, a Lecce apre centro per persone senza fissa dimora in vista delle temperature rigide previste nelle prossime ore 

Il centro di prossimità Casa comune della Fondazione Emmanuel in Via Don Bosco, a Lecce, da questa sera resterà aperto anche per l’accoglienza notturna delle persone senza fissa dimora. Questo in via dell’ondata di freddo polare in arrivo anche nel Salento dove sono previste temperature al disotto dello zero.

Grazie alla collaborazione tra la Fondazione, il Comune, la Polizia Locale, la Protezione Civile e la Questura sarà attivato un servizio di assistenza e ricovero notturno dove potranno confluire i senza fissa dimora che saranno intercettati per strada.

Ai cittadini accolti nella struttura sarà fornito un pasto caldo, un posto letto, la colazione mattutina e l’opportunità di fruire di servizi igienici e la doccia. Questo servizio si aggiunge a quello offerto dal Comune presso Masseria Ghermi, che nei giorni scorsi è stato potenziato come ogni anno con l’aggiunta di ulteriori dieci posti letto, ed è finalizzato a rafforzare la rete di protezione delle persone in condizioni di estrema povertà durante la settimana di freddo che le previsioni meteo annunciano.

Promo