Sanità, Zullo (Fratelli d’Italia): “Dal governo 4 miliardi in più per la Puglia, basta con gli alibi”

“Il presidente Emiliano e l’assessore alla Sanità Palese ora non hanno più alibi, né possono continuare imprecare contro il Governo nazionale: il Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile ha deliberato il riparto del Fondo sanitario nazionale del 2022 per complessivi 125 miliardi e 216 milioni. Per la Regione Puglia ci sono 4 miliardi in più rispetto all’anno precedente, risorse importantissime per coprire i maggiori costi dovuti alla pandemia, per completare le campagne vaccinali, ma soprattutto per il recupero delle liste d’attesa”. Così il senatore di Fratelli d’Italia, Ignazio Zullo.

“Mi auguro che Emiliano e Palese la smettano, quindi, di ricercare sempre altrove, negli ultimi mesi nel Governo Meloni, le responsabilità del loro fallimento, ora hanno più fondi a disposizione li utilizzino per efficientare i servizi sanitari e recuperare le liste di attesa”. 

Promo