Cocaina ed eroina in auto, arrestato 43enne di Massafra

Colto in flagranza di reato un 43enne di Massafra il quale, trovato in possesso di un cospicuo quantitativo di droga nella sua auto, è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Massafra per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Nel corso di un servizio di pattugliamento dell’area di competenza sul territorio locale, i militari dell’Aliquota radiomobile nelle scorse ore hanno fiutato il compimento in atto di un reato: un uomo che alla guida della sua automobile ha eseguito una serie di manovre inconsulte, attirando i sospetti degli uomini dell’Arma.

Si procedeva a un controllo sul sospettato: bloccata l’auto su cui viaggiava, i carabinieri, a seguito di una perquisizione veicolare, rivenivano circa 77 grammi tra cocaina ed eroina oltre 800 euro in banconote di vario taglio, presumibilmente provento dell’attività illecita di spaccio. Lo stupefacente sequestrato nel corso del controllo verrà inviato dai carabinieri al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Taranto per le analisi quali-quantitative di rito.

Il presunto pusher 43enne di Massafra, su disposizione del Pm di turno presso il Tribunale jonico, è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari, in attesa di essere convocato dal giudice per l’interrogatorio di garanzia.

(Immagine illustrativa di repertorio)

Promo