Sostituzione spartitraffico centrale sulla statale 16 tra Bari e Mola, già installati circa due chilometri

È sempre attivo 24 ore su 24 il cantiere lungo la strada statale 16 “Adriatica” tra i territori comunali di Bari e Mola di Bari per gli interventi di sostituzione dello spartitraffico centrale.

Le attività avviate lo scorso 13 febbraio hanno consentito fino ad oggi di rimuovere il vecchio spartitraffico e installare la nuova barriera nel tratto incluso tra il km 818,236 ed il km 817,180, raggiungendo così circa 2 km.

Il cantiere che interessa il tratto compreso tra il km 815,300 ed il km 819,600 prevede l’installazione della nuova barriera Anas, denominata NDBA (National Dynamic Barrier Anas). Le attività rientrano negli interventi di manutenzione straordinaria finalizzata alla riqualificazione dell’itinerario Bari-Brindisi-Lecce, importante arteria di collegamento sulla quale Anas punta ad innalzare i livelli di sicurezza e comfort alla guida per gli elevati flussi di traffico giornalieri, nonché nei periodi di esodo turistico.

(Immagine illustrativa di repertorio)

Promo