Volo internazionale da Foggia, dal 3 giugno collegamento con Mostar per raggiungere Medjugorje

Dal prossimo 3 giugno la compagnia Lumiwings avvierà il nuovo collegamento tra Foggia e Mostar. Il volo, che verrà operato con una doppia frequenza settimanale, ogni mercoledì e sabato, sarà disponibile dalla prossima settimana sui sistemi di vendita della compagnia. Nei prossimi giorni Lumiwings definirà gli orari.

“Dopo i collegamenti da Foggia con Milano e Torino e a breve con Verona e Catania, oggi annunciamo il nuovo volo Lumiwings con Mostar -afferma il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano- un passo dopo l’altro stiamo realizzando l’obiettivo di dare all’aeroporto Gino Lisa e a tutto il territorio nuove prospettive di crescita. In particolare questa rotta che porta a Medjugorje è significativa dal punto di vista simbolico e concreto non solo per i flussi turistici che potrà generare, perché unirà luoghi di culto visitati da migliaia di fedeli, ma soprattutto per i legami umani, sociali, culturali, che normalmente si creano ogni volta che ci si apre al mondo”.

“L’aeroporto di Foggia -dichiara il presidente di Aeroporti di Puglia, Antonio Maria Vasile- è da sempre un’infrastruttura fondamentale a supporto di un segmento molto particolare dell’industria del turismo della Capitanata. Il Gargano, la Montagna Sacra, oltre alla bellezza dei suoi paesaggi naturalistici, è costellato, altresì, dalla presenza di eremi e monasteri dislocati lungo un percorso di valori che ha in San Giovanni Rotondo, con San Pio, e in Monte Sant’Angelo, con la Grotta di San Michele Arcangelo, due poli di riferimento il cui valore di fede travalica i confini nazionali. Piace pensare al volo con Mostar, l’aeroporto di riferimento per la vicina Medjugorje, altro luogo simbolo del culto mariano, a una rivisitazione, in chiave moderna, di quei cammini di fede che storicamente si snodavano per tutta Europa per mettere in connessione i più importanti luoghi di culto”.

(Foto travel.thewom.it)

Promo