Minaccia donna e picchia agente polizia locale, denunciato a Lecce

Ha minacciato con un cavatappi una donna che non voleva dargli denaro dopo aver parcheggiato l’auto, e ha aggredito gli agenti di una pattuglia della polizia locale, colpendo con un pugno un poliziotto che cercava di bloccarlo. È accaduto in viale Oronzo Quarta, nei pressi della stazione ferroviaria di Lecce.

Per questo un giovane senegalese con precedenti penali, e residente a Leverano, è stato denunciato a piede libero per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, detenzione di oggetti atti ad offendere e violazione del divieto di ingresso a Lecce. Il giovane è stato anche sanzionato per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale.

Promo