Musei e luoghi della cultura aperti in occasione del 1° maggio

Lunedì 1° maggio, in occasione della Festa dei Lavoratori, musei, parchi archeologici e luoghi della cultura saranno aperti al pubblico con il consueto costo del biglietto di accesso.

I siti che abitualmente osservano la chiusura settimanale il lunedì o il martedì, quindi, saranno in questo caso regolarmente aperti, rinunciando alla chiusura settimanale o, eventualmente, posticipandola.

Per l’occasione, saranno visitabili il Museo e Castello di Manfredonia, il Parco archeologico di Siponto, il Parco archeologico di Canne della Battaglia, il Museo archeologico di Canosa, Castel del Monte, Castello Svevo di Trani, Castello Svevo di Bari, Museo archeologico nazionale di Altamura, Museo Andreassi di Egnazia, Parco Archeologico di Egnazia e Parco archeologico di Monte Sannace.

L’affluenza registrata a Pasqua e Pasquetta a conferma del forte carattere identitario del patrimonio culturale della Puglia sempre più appetibile al resto d’Italia e non solo, lascia presagire grandi numeri anche per le prossime aperture festive e prefestive” ha dichiarato Luca Mercuri, Direttore Generale Musei Puglia.

Promo