Operaio di Sava cade da ponteggio a Taranto, trasportato in ospedale

Un operaio di 58 anni, originario di Sava, è precipitato da un ponteggio mentre effettuava lavori di ristrutturazione in una villa della borgata di San Vito, a Taranto, riportando alcuni traumi. L’uomo è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato in codice rosso all’ospedale Santissima Annunziata.

A quanto si è appreso, avrebbe riportato la frattura di alcune costole. Sul posto anche la Polizia e il personale dello Spesal (Servizio di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro) dell’Asl per chiare la dinamica dell’accaduto e accertare eventuali irregolarità sul piano della sicurezza. 

Promo