Guardia di Finanza dona 7mila euro all’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari

Le fiamme gialle baresi hanno donato un assegno pari a 7 mila euro all’ospedale pediatrico Giovanni XIII di Bari. La somma, consegnata dal colonnello Arcangelo Trevisani al direttore amministrativo dell’azienda ospedaliera Gianluca Capocchiani, verrà impiegata per la realizzazione di iniziative a favore dei piccoli pazienti ricoverati nei reparti di Chirurgia pediatrica e Malattie metaboliche e genetiche.

L’iniziativa a favore della struttura sanitaria, dove sono curate gravi patologie e malattie rare, é stata promossa dal comando provinciale Barese e sostenuta dal comandante regionale pugliese, il generale Fabrizio Toscano, ha riscosso la spontanea ed entusiastica adesione di diverse centinaia di finanzieri in forza ai reparti dipendenti.

“Il pediatrico é nel cuore di tutti i baresi e questo gesto va oltre l’ordinario, rappresentando un esempio, concreto e utile, di impegno sociale da parte della guardia di finanza”, ha detto Capocchiani. Le fiamme gialle non sono solo vicine alla collettività con attività ordinarie, ma anche “attraverso la vicinanza alle persone più bisognose -ha detto il generale di Brigata, Roberto Pennoni – nel solco dei più profondi valori solidaristici del Corpo”.

Promo