Ragazza di 17 anni accoltellata a San Vito dei Normanni dal vicino di casa. Arrestato 52enne

Un uomo di 52 anni è stato fermato dopo aver accoltellato una ragazza di 17enne a San Vito dei Normanni in provincia di Brindisi. La giovane è ricoverata all’ospedale Perrino in gravi condizioni, dove ha subito un intervento.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri l’uomo, che soffrirebbe di problemi psichici, avrebbe citofonato a casa dei vicini durante la notte e poi avrebbe colpito la 17enne che gli aveva aperto la porta di casa. L’uomo è accusato di tentato omicidio.

Indagini in corso da parte dei carabinieri per ricostruire le dinamiche dell’accaduto e accertare il movente dell’aggressione.

Promo