Polisportiva Cavallaro, buon sesto posto nella classifica finale di società del MediterraneoCross

La stagione 2023/24 di ciclocross continua a regalare lusinghieri riscontri per i portacolori della Polisportiva Gaetano Cavallaro. Nella finale del MediterraneoCross svoltasi a Lauro (AV), infatti, gli atleti del sodalizio biscegliese hanno centrato interessanti piazzamenti, utili a guadagnare un più che positivo sesto posto nella classifica generale di società del prestigioso circuito interregionale.

Sul piano individuale, nelle graduatorie finali di categoria spicca l’affermazione di Leonardo Santeramo (Elite), seguita dalla quarta piazza di Emilia Musci (Donne Juniores), dalla quinta di Giuseppe Cassano (Under 23) e dalla sesta di Gabriele Losciale (categoria G6). Buoni risultati anche per Andrea Marino (17° tra gli Juniores), Alessio Amoruso e Daniel Amoruso (rispettivamente 17° e 22° tra gli Esordienti 2° anno), Adam Abdelsamad (18° tra gli Allievi 1° anno) e Leonardo De Toma (19° tra gli Allievi 2° anno). 

A seguire una folta pattuglia della Pol.va Cavallaro ha preso parte al 1° Ciclocross Natalizio tenutosi a Locorotondo, prova di carattere regionale in cui sono stati raggiunti tre podi di categoria grazie al secondo posto di un tenace Andrea Marino nonché ai terzi posti di Gabriele Losciale e di Leonardo De Toma. Altrettanto significative le prestazioni di Alessio Amoruso (6°), Adam Abdelsamad (7°) e Giuseppe Cassano, giunto quarto al traguardo degli Under 23 a dispetto di due forature avvenute in gara che non hanno comunque scalfito grinta e concentrazione del ciclista ruvese. 

Domenica scorsa, infine, il direttore sportivo Sabino Piccolo ha coordinato la trasferta (a ranghi ridotti per via dei diversi influenzati) a Roma in occasione della seconda tappa del “Giro delle Regioni”, disputata su un tracciato molto tecnico selettivo a causa del dislivello e delle forti pendenze, anche in discesa. Al suo esordio in una competizione di spessore nazionale, Gabriele Losciale (Esordienti 1° anno) ha incamerato un eccellente nono posto di categoria. Tra gli Juniores, Andrea Marino ha completato una buona gara giungendo all’arrivo in 14^ posizione, mentre nella categoria Open Giuseppe Cassano si è classificato 16°.

Promo