Sindaco sfiduciato a Santeramo, il Prefetto nomina il Commissario per il Comune

Il Prefetto di Bari ha disposto, ai sensi dell’articolo 141 del Testo unico sugli enti locali, la sospensione del Consiglio comunale di Santeramo in Colle (Bari) e la contestuale nomina di Alberto Monno, viceprefetto, in servizio presso la Prefettura di Bari, quale Commissario prefettizio per la provvisoria gestione dell’Ente.

Il provvedimento è scaturito a seguito dell’avvenuta approvazione, in Consiglio comunale, della mozione di sfiducia nei confronti del sindaco Vincenzo Luciano Casone votata, per appello nominale, dalla maggioranza assoluta dei componenti il Consiglio stesso.

Promo