Luisa Ranieri alla presentazione della nuova stagione di Lolita Lobosco. “Il mio legame con Bari sempre più forte”

Tv: Luisa Ranieri, momento top mia carriera? Felicità è vivere l’attimo Roma, 1 mar. (LaPresse) – “E’ il momento migliore mia carriera? Di certo, nun me pozz lamentà”. Luisa Ranieri risponde in napoletano a chi chiede, in occasione della presentazione della terza stagione di Lolita Lobosco, se stia attraversando il momento fin qui più alto della sua carriera.

“La felicità è vivere il momento, se sei proiettato troppo avanti sei destinato all’infelicità e se sei troppo nel passato non vivi il momento. Vivere l’attimo credo sia un po’ la ricetta per la felicità”, dice l’attrice, che si sofferma anche sul suo rapporto speciale con Bari, la città dove è ambientata la fiction.

“È molto cresciuto il mio rapporto con la città, tanto che quest’anno mi hanno dato la cittadinanza onoraria. Sono entrata in punta di piedi e piano piano si è creato un rapporto di stima reciproca e affetto. Lo vedo quando cammino a Bari vecchia a piedi, o quando faccio la spesa o incontro un barese in giro per l’Italia. Sono molto contenta di questo rapporto”.

Promo