Furto di cavi di rame a Stornarella, arrestato 36enne di Ascoli Satriano

I carabinieri della compagnia di Cerignola (Foggia), hanno arrestato in flagranza di reato un 36enne di Ascoli Satriano (Foggia). I militari dell’Arma sono intervenuti presso una stazione di trasformazione di energia elettrica di Stornarella (Foggia), sorprendendo due persone mentre caricavano su un Suv una bobina di 1000 metri di cavi di rame rubata poco prima.

Alla vista dei carabinieri, i due sono saliti a bordo del veicolo, con cui si sono dati alla fuga, rischiando una collisione con l’auto dell’Arma. I carabinieri hanno recuperato la refurtiva abbandonata durante l’inseguimento in una zona rurale e hanno rintracciato subito dopo, presso la sua abitazione, l’autista del Suv. L’arrestato, ristretto agli arresti domiciliari, dovrà rispondere dei reati di rapina impropria e resistenza a un pubblico ufficiale.

Promo