Hashish nel formaggio, arrestata 26enne a Brindisi

Hashish nel formaggio conservato in frigo; con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti, gli agenti della Squadra Mobile di Brindisi hanno arrestato una 26enne.

Durante una perquisizione domiciliare, i poliziotti hanno rinvenuto circa 250 grammi di hashish. Nell’appartamento sono stati, inoltre, trovati 3 microtelefoni, 2 droni, 2 macchine per sottovuoto, un bilancino di precisione e altro materiale per il confezionamento. La proprietaria ha consegnato ai poliziotti altri due involucri in cellophane trasparente nascosti nell’armadio. Su disposizione del pubblico ministero di turno, la donna è stata sottoposta agli arresti domiciliari. 

Promo