Lavoro, la Regione Puglia approva mozione su salario minimo

Il Consiglio regionale della Puglia ha approvato la mozione con cui si impegna la Giunta regionale ad attivarsi nei confronti del Governo e del Parlamenti, per rendere più celere l’iter di approvazione della proposta di legge relativa all’istituzione del salario minimo orario.

L’approvazione è avvenuta a maggioranza, con 22 voti favorevoli e 16 astensioni. La mozione è stata presentata dai consiglieri Pietro Luigi Lopalco, Fabiano Amati, Vincenzo Di Gregorio, Maurizio Bruno, Michele Mazzarano, Donato Metallo, Filippo Caracciolo, Lucia Parchitelli, Giuseppe Tupputi, Stefano Lacatena, Marco Galante, Alessandro Leoci, Loredana Capone. 

Promo