Tragedia a Vieste, 62enne muore mentre fa kite-surf

Tragedia di Pasqua questa mattina a Vieste, nel Foggiano, dove un uomo di 62 anni é morto mentre stava facendo kite-surf. L’uomo era uscito in acqua con alcuni amici nonostante le condizioni proibitive del vento e del mare. Ancora non é stata accertata l’esatta dinamica dell’incidente.

L’uomo sarebbe stato travolto da un’onda che lo ha fatto cadere in acqua rimanendo intrappolato tra le corde dello stesso kite-surf, corde che hli hanno impedito di riemergere. A portarlo a riva sono stati gli amici che hanno tentato di salvarlo con il massaggio cardiaco. Poco dopo é giunto il personale del 118 ma per l’uomo non c’era più nulla da fare. 

Promo