Strada provinciale 4 tra Canosa e Spinazzola, soldi dalla Regione per la messa in sicurezza

Ristori per le aziende di trasporti che hanno subito l’aumento dei prezzi del carburante, investimenti per la sicurezza delle strade e fondi per l’acquisto di 11 nuovi treni. Sono alcune delle principali decisioni della Giunta Emiliano adottate oggi in tema di trasporti.

Il governo regionale ha approvato una variazione di bilancio pari a 400mila euro per implementare il finanziamento destinato all’intervento di ammodernamento e messa in sicurezza della strada provinciale 4 Canosa di Puglia-Spinazzola. L’intervento era già finanziato per 5 milioni di euro in favore della Provincia Bat.

Procede anche il programma di investimenti destinato all’acquisto di 11 nuovi treni per il rinnovo delle flotte delle aziende di trasporto. Complessivamente la Regione ha stanziato 66,3 milioni per l’acquisto di 11 treni. Infine, la Giunta ha deliberato l’istituzione di un capitolo di bilancio da 12,6 milioni destinati all’erogazione dei ristori carburante ed energia in favore delle aziende di trasporto pubblico regionale. Si tratta di somme attribuite alla Regione Puglia in virtù del Fondo istituito dal Governo nazionale destinato al riconoscimento di contributi per l’incremento del costo dei carburanti per autotrazione, nel secondo e terzo quadrimestre 2022, e del costo dell’energia elettrica, nel secondo quadrimestre 2022, rispetto agli analoghi periodi del 2021.

Promo